Come risolvere un dilemma

Non sempre prendere una decisione sul nostro futuro, sul lavoro, in amore, è una cosa facile. 
Quante volte ce ne restiamo li fermi, indecisi, anzi incapaci a prendere una decisione?
Più pensiamo al dilemma, più restiamo privi di soluzioni: sia le motivazioni che ci spingono a cambiare che quelle che ci spingono allo status quo sembrano uguagliarsi.
E allora cosa fare?

Disegniamo su carta due punti: a sinistra scriviamo “Cosa mi trattiene?” e a destra “Cosa mi attrae?”. Nel mezzo disegniamo noi stessi all’interno di un ingranaggio che ci porta da una parte o dall’altra. 

A questo punto chiediamoci: “Cosa mi trattiene e cosa mi attira”. E’ un esercizio che puoi svolgere anche con un tuo amico. Fai focalizzare la sua attenzione sul disegno e poi ponigli la stessa domanda.
Tutto ciò può sembrare strano e banale ma le domande sono poste in senso positivo e in modo tale che qualsiasi sia l’alternativa che scegliamo mettiamo in luce i fattori motivanti della nostra scelta. Provare per credere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *