Salti d’astrazione, come l’Aikido Mentale aiuta a disinnescarli.

La mente viaggia a una velocità tale che saltiamo a generalizzazioni così velocemente da non verificarne i significati. 
Ci illudiamo di essere in grado di gestire grandi quantità di informazioni concrete e tra di loro relazionate. 
Di fronte a grandi quantità di dati, difficilmente riusciamo a ricordarli tutti nel dettaglio, ma riusciamo invece a astrarli, categorizzarli.
I salti d’astrazione hanno luogo quando deduciamo senza verificare la correttezza del concetto che esprimiamo. 
Compiamo salti d’astrazione quando trattiamo i presupposti come se fossero dei fatti.
Ad esempio, solitamente nelle reti commerciali, l’unica arma che viene utilizzata è l’abbattimento del prezzo. il luogo comune dominante è: il cliente compra il prezzo, non il servizio. Da questo salto d’astrazione possiamo poi costruirne altri ad esso collegato. Quindi se il solo fattore a determinare una vendita è dato dal prezzo, verranno respinti tutti i tentativi di apportare al cliente un miglior servizio e fargli vivere una esperienza più emozionante. 
E’ importante quindi capire quando compiamo salti d’astrazione, che potremmo chiamare anche generalizzazioni. Ma soprattutto è importante capire come disinnescare questo processo mentale.
Ci viene in soccorso il metodo Aikido Mentale, facile da apprendere e veloce da applicare. Al seguente link potrai scaricare il primo capitolo gratuitamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *